top of page

Stake F1 Team C44, comincia la nuova era di Sauber in Formula 1.

Presentata a Ginevra la nuova vettura di Valtteri Bottas e Guanyu Zhou.

Stake F1 Team C44 – Nel corso della serata svizzera, tramite una diretta sui canali social della scuderia, Stake F1 (Sauber) ha presentato la nuova C44, vettura con cui Valtteri Bottas e Guanyu Zhou affronteranno il prossimo mondiale 2024 di Formula 1.

La livrea, come già anticipato dalla stessa squadra nel pomeriggio grazie alle tute dei piloti, si baserà sul nero e sul verde, classiche colorazioni del marchio australiano-curaçao che si occupa di scommesse.

Un mix sicuramente inedito e profondamente diverso rispetto al rosso Alfa, a cui eravamo abituati fino allo scorso anno grazie alla partnership con il Biscione, terminata alla fine dell’ultima stagione, e al bianco Sauber.

Stake F1 Team, Bottas e Zhou a caccia di risultati con la C44

La C44, ricordiamo, è nata sotto la supervisione di Jamey Key, tecnico di spicco passato ad Hinwill all’inizio della scorsa stagione, e mira a riscattare i parziali fallimenti degli ultimi due campionati, dove la squadra non è riuscita ad ottimizzare al meglio il pacchetto a propria disposizione.

Il Management, proprio in tal senso, si aspetta delle risposte soprattutto dal finlandese, pilota di grande esperienza – al contrario del compagno di scuderia, ancora a caccia di una buona continuità nel Circus – che dovrà prendere per mano la compagine verso le zone nobili della classifica. Confermata in toto la struttura:

Alessandro Alunni Bravi sarà il Rappresentante del Team e siederà al muretto nei vari week-end di gara, mentre Andreas Seidl – Amministratore Delegato – continuerà a fare la spola tra fabbrica e pista per ottimizzare le dinamiche della squadra in attesa dell’arrivo di Audi fissato per il 2026.

3 visualizzazioni0 commenti
bottom of page