top of page

MERCEDES: TOTO WOLFF CREDE DI AVER FATTO UN ERRORE CON ANDREA KIMI ANTONELLI.

Toto Wolff ritiene di aver parlato "troppo" di Andrea Kimi Antonelli come sostituto di Hamilton nella Mercedes F1 e che potrebbe essere stato un errore.



Uno dei grandi interessi della 'stagione sciocca' per la stagione 2025 è il posto libero rimasto alla Mercedes dopo la partenza di Hamilton, che ha deciso di lasciare la squadra tedesca dopo più di un decennio per firmare per la Ferrari.

In questo inizio di stagione, infatti, sono già stati fatti numerosi nomi per salire su una delle frecce d'argento il prossimo anno: Alex Albon, Carlos Sainz, Alonso e perfino Verstappen sono i piloti che sono stati accostati recentemente al team di Brackley.

La squadra della stella può però permettersi di aspettare almeno metà stagione per prendere una decisione, un tempo che basterebbe per dare la possibilità ad Andrea Kimi Antonelli di valersi in F2, giovane pilota italiano che chiama ad essere una delle grandi stelle del futuro della Formula 1.



Toto Wolff, infatti, nonostante abbia sempre cercato di essere cauto al riguardo, ha ammesso di essere stato lui stesso a puntare su Kimi Antonelli e che questo aveva aggiunto ulteriore pressione sulle sue spalle in un anno già complicato per lui dopo aver saltato la F3. per andare direttamente a F2.



"Ho detto che dovevamo guardare anche al lungo termine e alla formazione dei piloti oltre il prossimo anno, piuttosto pensare a cosa avremo tra tre, cinque o dieci anni, e con questo in mente volevo solo mantenere tutte le opzioni aperto, con tutte le conseguenze che ciò potrebbe potenzialmente comportare", ha affermato il direttore del team Mercedes F1.

"Probabilmente sono colpevole di parlare troppo di Kimi, perché ha solo 17 anni, ha saltato la F3 e ha iniziato in F2," ha aggiunto. "Ha bisogno di imparare, ha bisogno di vedere, diciamo, cosa succede dietro le quinte per poter crescere, capire cosa fare e sapere se riuscirà ad arrivare in Formula 1 se tutto va bene. Ma non lo so se sarà l'anno prossimo o se sarà con noi o con un'altra squadra", ha aggiunto.



Il manager austriaco ha anche dato un esempio della rapidità decisionale di Hamilton nel decidere di dire addio alla Mercedes e ha assicurato di voler fare esattamente l'opposto del pilota britannico.

"La decisione di Lewis di andare alla Ferrari è stata piuttosto rapida, quindi voglio fare il contrario; voglio aspettare e vedere come va la stagione, come progredisce il mercato piloti e poi prendere una decisione più tardi," ha aggiunto.



Per quanto riguarda Andrea Kimi Antonelli, ha iniziato la stagione 2024 di F2 aggiungendo 24 punti nei primi tre round, che lo hanno portato al nono posto in classifica. Il suo miglior risultato fino ad oggi è stato un quarto posto, nella gara principale dell'ultimo GP d'Australia.

5 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page